14 lug

Ricette di Sicilia, il cous cous dolce agrigentino

FacebookTwitterGoogle+PinterestWhatsApp

Il cous cous dolce è una ricetta tipica di Agrigento. Fu ideato dalle monache cistercensi del convento di Santo Spirito di Agrigento ed ancora oggi si può ricevere direttamente dalle mani di queste suore, che continuano a prepararlo secondo l’antica ricetta.
La ricetta originaria, tipica del periodo natalizio, è ancora custodita dalle suore, ma comprende sicuramente pistacchio e mandorle. Anche se non si conosce la ricetta originaria, diversi pasticceri siciliani hanno dato una loro interpretazione del dolce. Eccone una.

Ingredienti:

  • 250 grammi di granelli di couscous
  • Olio extravergine d’oliva
  • 150 grammi di gocce di cioccolato
  • 100 grammi di pistacchi
  • Zucchero a velo q.b.
  • Cannella in polvere q.b.
  • succo di un’arancia
  • 100 grammi di mandorle tostate pelate
  • 100 grammi di zuccata

Procedimento: 

Bollire ¼ di litro d’acqua con quattro cucchiai d’olio. Togliere dal fuoco e, mescolando delicatamente, versare i granelli di cuscus e il succo d’arancia. Lasciare gonfiare il coucous per qualche minuto. Versare in un piatto, lasciare intiepidire e condire con zucchero a velo, cioccolato, zuccata, pistacchi e mandorle tritate. Spolverizzare con un pizzico di cannella, mescolare e servire dopo averlo fatto raffreddare.